La Vetreria Re è attiva nella progettazione e realizzazione di box doccia in vetro di diverse forme e dimensioni. La produzione di ante per box doccia si attiene a criteri improntati alla massima sicurezza, a un'estrema praticità d'uso e a un'estetica minimale e raffinata in grado di integrarsi armoniosamente con diversi tipi di ambienti. Essendo a disposizione anche per realizzare box doccia su misura,la Vetreria Re è comunque in grado di integrare tutte le richieste della committenza in ordine a esigenze pratiche o estetiche nella realizzazione di cabine doccia in vetro di sicurezza.

Elemento sempre più diffuso all'interno di bagni caratterizzati da stili anche molto diversi, il box doccia in vetro si presta a un'elevata personalizzazione, tanto per quanto concerne la forma del piatto doccia che per il metodo di apertura delle ante e l'estetica del vetro. Dal punto di vista della realizzazione delle ante per il box doccia bisogna tenere in considerazione innanzitutto la forma del piatto doccia e la quantità di spazio disponibile per l'apertura delle ante stesse. Infatti, un piatto doccia di forma triangolare o irregolare avrà bisogno di ante in grado di rispettare tale struttura, così come per un piatto doccia circolare sarà necessario utilizzare ante in vetro curvo.

ante x box doccia-R.JPG

Il sistema di apertura delle ante del box doccia deve essere studiato in funzione del suo posizionamento all'interno del bagno, che può essere con un solo lato contro la parete (box doccia a muro), con due lati contro le pareti (box doccia angolare), con tre lati a parete (box doccia a nicchia) o senza nessun lato a parete (box doccia free standing). Oltre a questo aspetto occorre considerare quanto spazio sia disponibile per il raggio di apertura delle ante e decidere se optare per un sistema di apertura a battente (verso l'interno o verso l'esterno), scorrevole o a libretto. Si consiglia di valutare con attenzione il sistema di aperture delle ante del box doccia, in quanto si tratta di un elemento molto importante ai fini del comfort e della fruibilità della cabina.

Le ante di vetro del box doccia sono caratterizzate da una duplice valenza, che riguarda, da un lato, la capacità di impedire la fuoriuscita dell'acqua e la praticità nella pulizia, dall'altro l'aspetto estetico, variamente personalizzabile in funzione dei gusti e delle possibilità di armonizzazione con il resto del bagno e dell'abitazione. Per quanto riguarda l’estetica, la VetreriaRepropone alla sua selezionata clientela internazionale la possibilità di scegliere tra diverse modalità di trattamento del vetro e diverse possibilità di decorazione. Le ante e i pannelli del box doccia in cristallo temperato si prestano infatti a diverse finiture: i clienti della Vetreria Re possono scegliere tra cabine doccia con ante in vetro trasparente,sabbiato, opaco, lucido, serigrafato, stampato, satinato e molto altro ancora

La scelta delle ante delle cabine doccia offre grande possibilità di personalizzazione per quanto concerne l’estetica, includendo anche la possibilità di utilizzare vetri colorati, smaltati o stratificati con tessuto o reti metalliche per effetti unici e particolari. Più resistenti rispetto alle ante in materiale acrilico o plastico, le ante e i pannelli per box doccia in cristallo temperato sono costituiti da un materiale pregiato sottoposto a un trattamento termico in grado di incrementarne la robustezza inducendo particolari tensioni nella struttura del vetro (NORME UNI 7142). Facile da pulire, in grado di garantire sicurezza, igiene e un’estetica impeccabile, il box doccia in cristallo temperato è un elemento essenziale in ogni bagno contemporaneo. La Vetreria Re è a disposizione per illustrare ulteriori dettagli e divulgare specifiche tecniche e prezzi delle ante in vetro per box doccia.