Nata nel 1989 come azienda a conduzione familiare, nel corso degli anni la Vetreria Re ha ampliato e diversificato sempre più le proprie competenze, offrendo cristalli che all’elevato grado di sicurezza riescono a unire un design innovativo e accattivante. Grazie all’uso di tecnologie produttive all’avanguardia, la Vetreria Re è in grado di sviluppare i prodotti più innovativi in termini di design e di funzionalità. Di qui un ampio catalogo che, per quanto concerne i cristalli di sicurezza, include vetri accoppiati, vetri stratificati, cristalli temprati, vetri blindati, cristalli di sicurezza antisfondamento, antinfortunistici e antintrusione.

vetri antisfondamento.jpgcristalli di sicurezza antisfondamento.jpgvetro antisfondamento C.jpgc.lli di sicurezza antisfondamento T.jpg
Le proposte della Vetreria Re nel settore della sicurezza includono una vasta gamma di prodotti altamente personalizzabili, che vengono realizzati su misura al fine di ottenere la massima soddisfazione della clientela. La Vetreria Re affianca il cliente in tutte le fasi della vita del prodotto per assicurare sempre massima qualità e sicurezza. Per massimizzare i livelli di sicurezza di edifici ad uso abitativo, commerciale o industriale è importante adottare tutti gli accorgimenti tecnici necessari, in fase di costruzione o ristrutturazione. In particolare, tali accorgimenti si rendono necessari nel caso di edifici esposti, isolati o contenenti merce di valore elevato. Oltre all’installazione di porte blindate, inferriate e serramenti rinforzati, è importante proteggere le zone più vulnerabili di ogni edificio anche con l’applicazione di speciali cristalli di sicurezza antisfondamento, in grado di resistere a tentativi di intrusione, effrazione o altri atti vandalici.

Composte da due lastre di cristallo di vario spessore, unite tra loro da una apposita pellicola in materiale plastico (PVB), le vetrateantisfondamento sono in grado di offrire elevata resistenza contro tentativi di effrazione sfondamento, 
evitando al contempo di andare in mille pezzi in caso di rottura. Quest’ultima caratteristica individua gli elevati valori di resistenza passiva offerti dai cristalli antisfondamento, e li rende adatti ad essere installati anche in ambienti domestici, o dovunque un’eventuale rottura potrebbe rischiare di danneggiare persone o cose.

Spesso, il vetro antisfondamento viene richiesto per legge, ad esempio per la realizzazione di opere di edilizia pubblica grazie alla sua capacità di frantumarsi in frammenti non taglienti anche in caso di rottura. Oltre che come misura di contrasto ad eventuali tentativi di furto, i vetri antisfondamento trovano infatti larga applicazione nei locali commerciali e negli edifici pubblici anche per non esporre avventori e lavoratori al pericolo causato da una eventuale rottura. Inoltre, essendo composto da diversi strati intervallati da materiale plastico, oltre ad essere particolarmente robusto resistente, il cristallo temperato antisfondamento fornisce anche un buon 
livello di isolamento dal rumore dal calore. I fattori di protezione e di resistenza dei cristalli antisfondamento variano in base al numero e allo spessore di strati di vetri e pellicole. La classificazione dei vetri antisfondamento viene effettuata in base a quanto stabilito dalla norma UNI 9186, che prevede tre classi di resistenza.

Indicato per la realizzazione di vetrine di negozi, teche, vetrate interne di banche e uffici, pareti di sicurezza, elementi di arredo urbano, come pensiline, parapetti o cabine del telefono, scale in vetro, box doccia, pareti trasparenti fisse o scorrevoli, facciate continue, serramenti con ante scorrevoli e porte automatiche, il cristallo di sicurezza antisfondamento rappresenta un sistema di sicurezza in grado di prevenire danni a cose o persone in caso di rottura. La Vetreria Re, attiva da oltre 20 anni nel campo della progettazione, realizzazione e messa in opera di elementi strutturali in vetro, affianca e consiglia il cliente in tutte le fasi della scelta dei cristalli più indicati per ottenere il grado di sicurezza richiesto. Tra questi rientrano vetri blindati, vetri accoppiati, cristalli temprati, stratificati, cristalli di sicurezza antinfortunistici, antintrusione e antisfondamento.