Attiva sin dal 1989 nel settore della lavorazione del vetro strutturale, artistico e di sicurezza, la Vetreria Re si occupa delle fasi di progettazione,taglio, stratificazione e installazione di lastre di vetro di sicurezza, perprodurrevetristratificatidiqualità elevata e garantire alla committenza un servizio impeccabile in tutte le sue fasi. A disposizione per certificazioni, calcoli e verifiche strutturali nel campo di edilizia, architettura, industria e contract, la Vetreria Re esegue anche operazioni di molatura, sabbiatura, tempera, verniciatura e lavorazione a controllo numerico.

vetro stratificato.jpgvetro straitificato  A.jpg

 Il vetro stratificato o accoppiato, insieme ai vetri blindati e ai vetri temprati o temperati, rientra fra i cosiddetti cristalli di sicurezza, che vengono utilizzati a scopo antinfortunistico, antivandalico, antintrusione e antisfondamento nell’edilizia residenziale, commerciale o industriale. Costituiti da due o più lastre di vetro mantenute solidali da apposite lastre adesive in PVB (polivinilbutirrale), il vetro stratificato di sicurezza è un materiale strutturale che presenta elevati livelli di sicurezza passiva (safety) e attiva (security).Infatti, oltre a essere particolarmente resistente ai tentativi di intrusione e sfondamento, il vetro stratificato è perfettamente sicuro anche in caso di rottura accidentale: la presenza della pellicola in PVB impedisce la dispersione di schegge taglienti, mantenendo la rottura localizzata al punto di impatto e prevenendo il verificarsi di possibili incidenti. Tali caratteristiche rendono il vetro stratificato idoneo per applicazioni strutturali in edilizia, conformemente alla severa normativa vigente in materia di sicurezza in edilizia (si veda a tal proposito l’approfondimento dedicato ai vetri antinfortunistici).
Nato nel 1909 in seguito all’intuizione del chimico francese Edouard Benedictus, ispirato dalla caduta di un flacone rivestito da un film plastico, il vetro stratificato è disponibile in diversi formati,modelli colori e trova largo impiego nel settore dell’edilizia commerciale, domestico industriale: perfetto per realizzare vetrine di banche e negozi, parabrezza di auto, treni e aerei alle i cristalli in vetro stratificato proteggono da tentativi di effrazione e danneggiamento a cose, persone e ambienti, dagli atti vandalici, dalle intrusioni e da eventuali danni conseguenti la rottura del vetro stesso.Inoltre, è possibile incrementare il livello di protezione offerto dal vetro stratificato aumentando il numero e lo spessore di strati in vetro e in PVB, ottenendo in tal modo vetri antinfortunistici, antivandalismo, antisfondamento, antiproiettile e persino antiesplosione. Per ulteriori approfondimenti sui vetri di sicurezza e nello specifico sul vetro stratificato, si vedano anche le sezioni dedicate al cristallo di sicurezza, al cristallo stratificato e al cristallo accoppiato sul sito della Vetreria Re.