Le vetrate costituiscono un raffinato ed essenziale complemento d’arredo per interni residenziali, commerciali, professionali o industriali. Che si tratti di vetrate artistiche, di pareti divisorie in vetro, di vetrate a tutt’altezza, oppure di vetrate satinate utilizzate per dividere ambienti mantenendo intatta la luminosità, anche dove fossero richieste caratteristiche antincendio, le vetrate progettate e realizzate dalla Vetreria Re sono in grado di soddisfare requisiti estetici, di sicurezza e di isolamento termico e acustico.

vetrate.jpgvetrate2.jpgvetrate .jpgvetrate1.jpg

Per quanto riguarda le vetrate artistiche, la Vetreria Re propone decori con legatura a piombo, in foglia oro, con smaltatura o verniciatura, vetrate sabbiate, stratificate con tessuto e reti metalliche oppure satinate (su una faccia, su entrambe le facce, o a decoro). La tecnica della legatura a piombo consente l’assemblaggio di diversi frammenti colorati, inseriti su un’intelaiatura metallica di sottili trafile di piombo, per realizzare raffinatissime vetrate artistiche. Altrettanto raffinata è la tecnica del decoro con foglie d’oro o d’argento, in grado di conferire una finezza esclusiva alle  vetrate artistiche, permettendo la realizzazione di complementi d’arredo, pareti divisorie, vetrinette o vetrate contraddistinte da un’eleganza intramontabile.

Inoltre, le vetrate possono essere colorate tramite verniciatura o smaltatura, ed eventualmente rese satinate su una faccia, su due facce o a decoro tramite la tecnica della sabbiatura, in grado di conferire una caratteristica opacità tramite getti di sabbia silicea ad alta pressione che erodono la superficie del vetro. Le vetrate satinate lasciano filtrare la luce conferendo continuità ai diversi ambienti, ma proteggono la privacy evitando una visione nitidda di quanto accade al di là del vetro. Le tecniche della stratifica con tessuto o con reti metalliche consentono di realizzare vetrate artistiche dagli effetti peculiari conferiti dalla scelta del tessuto, dei colori e delle fantasie, oppure particolari combinazioni cromatiche ed effetti scenici in base al tipo di metallo utilizzato, a trattamento, assemblaggio e combinazione con altri materiali o metalli.

Le vetrate possono inoltre essere utilizzate per realizzare interpareti e pareti divisorie, elementi architettonici che consentono di creare divisioni spaziali senza generare un senso di chiusura e senza ridurre l’apporto di luce nei diversi locali tanto in ambienti domestici così come in ufficio, in banca, in esercizi commerciali, showroom e locali pubblici. Le vetrate utilizzate a mo’ di elemento divisorio devono innanzitutto assicurare elevati livelli di sicurezza (si veda in proposito quanto prevede la legge in materia di vetri antinfortunistici), in quanto una rottura del vetro potrebbe costituire un pericolo per la sicurezza di persone o cose: per questo motivo, le vetrate vengono realizzate esclusivamente utilizzando vetro piano di sicurezza.

In secondo luogo, le vetrate utilizzate per realizzare pareti divisorie fisse o mobili devono garantire un buon livello di isolamento acustico per proteggere dal rumore le diverse stanze, consentendo così di svolgimento diverse attività contemporaneamente. Infine, le vetrate divisorie dovrebbero  contribuire all’isolamento termico, riducendo la dispersione del calore tra una stanza e l’altra, e consentendo la formazione di diversi microclimi in base a preferenze e necessità.

La Vetreria Re si occupa inoltre della realizzazione di vetrate autoportanti per facciate continue (in inglese curtain wall), elementi strutturali particolarmente complessi le cui difficoltà tecniche e costruttive possono essere superate grazie all’utilizzo del sistema di fissaggio Spiderglass e del vetro profilato a U, o vetro U-Glass. Il sistema di fissaggio puntuale del vetro Spiderglass, o sistema VEA, a parità di spessore, permette di realizzare superfici vetrate autoportanti più ampie rispetto ai tradizionali sistemi di fissaggio. Adatto per realizzare i rivestimenti esterni di facciate di dimensioni anche notevoli, così come per vetrate atte a separare ambienti interni,  il sistema di fissaggio Spiderglass si basa sull’utilizzo di particolari bulloni a giunto sferico in acciaio inox (“rotulle”) che consentono la realizzazione di pensiline, facciate verticali autoportanti, pareti divisorie per interni, coperture di edifici e molto altro ancora.

Il vetro profilato a U U-Glass consente invece di realizzare vetrate autoportanti per usi esterni o interni, divisori, interpareti interne ed elementi decorativi, rivestimenti, coperture, pensiline, eccetera. Vetro profilato traslucido, disponibile in versione armata o basso emissiva, il vetro U-Glass si distingue per la tipica sezione a U e per la superficie increspata che diffonde uniformemente la luce e i raggi solari all’interno dei diversi ambienti. A disposizione per lavori in vetro e cristallo su misura, la Vetreria Re propone la realizzazione di vetrate artistiche, strutturali, industriali o di sicurezza secondo le specifiche indicate dalla committenza.